QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Pergine Valsugana: scoperto furto domestico, nei guai 25enne pakistano

lunedì, 12 dicembre 2016

Pergine Valsugana – I carabinieri scoprono furto domestico grazie all’online. Settimana scorsa apparve un articolo su un furto domestico di materiale acquistato online, con tanto di videoregistrazione- Oggi, i carabinieri di Pergine Valsugana (Trento) hanno risolto: nell’immediatezza dell’evento, infatti, erano chiare quelle immagini di un sistema di video-sorveglianza “anti-furbo” ed era chiaro che, ad approfittarsi del “pacco” del valore commerciale di una cinquantina di euro, fosse un addetto all’attività di volantinaggio.

carabinieri-notte-0

I carabinieri hanno tastato il terreno sulle imprese d’impiego del settore ed hanno fatto centro: un pakistano classe 1991, incensurato, in regola con il permesso di soggiorno a Trento alla residenza Fersina, ha visto chiudersi il cerchio. Ha ammesso l’evento – ben pochi erano i dubbi – ed ha “confessato” di aver risarcito il proprietario, che ha confermato.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136