Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Pergine, morte bianca: bimbo di 11 mesi muore in culla

sabato, 18 luglio 2015

Pergine – Un dramma si è consumato oggi a Pergine. Un bimbo di 11 mesi – figlio di una famiglia macedone – è morto nel sonno. L’allarme della famiglia alla centrale del 118 trentino, sul posto è giunto il medico che ha constatare il decesso in culla.

È quella che la gente definisce «morte bianca», cioè quando si tratta del decesso di neonati senza che se ne trovi una ragione apparente.  È accaduto all’alba a una famiglia di origini macedoni residenti a Pergine Valsugana.

Accortisi che il loro bimbo aveva difficoltà respiratorie hanno chiamato il 118. Trentino emergenza ha inviato sul posto un’auto attrezzata con medico a bordo e fatto levare un elicottero. Purtroppo però il medico ha potuto solo constatare la morte del piccolino.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136