QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Pensionato di Borgo Valsugana ferito ad una mano mentre taglia la legna

venerdì, 18 ottobre 2013

Borgo Valsugana – Grave infortunio domestico nelle prime ore del pomeriggio: un pensionato – 80 anni compiuti da poco – è rimasto ferito alla mano destra, mentre tagliava la legna vicino alla propria abitazione. L’incidente è accaduto in località Stalletta a Borgo Valsugana. Sul posto sono intervenuti i medici del 118, quindi vigili del fuoco e forze dell’ordine per i rilievi di rito. Le condizioni dello “spacca legna” sono definite gravi, ma non in pericolo di vita dai medici. L’80enne è stato stabilizzato al Pronto Soccorso dell’ospedale di Borgo Valsugana e poi trasportato in elicottero al Centro di Chirurgia della mano del Policlinico di Verona.Soccorso-Alpino-elicottero-SUEM

ALTRO INFORTUNIO

Un operaio 26enne, residente in Veneto, è precipitato da un’altezza di sei metri a Spini di Gardolo. Il giovane è precipitato da un soppalco interno al capannone di un’azienda. Soccorso dall’equipe del 118 è ricoverato per traumi vari al Santa Chiara di Trento.

 

 

 

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136