QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad


Panarotta 2000, cinque indagati per la morte di Bruno Paoli

martedì, 6 febbraio 2018

Trento – Sono cinque finora gli indagati della Procura di Trento per la morte di Bruno Paoli, 48enne, avvenuta nel comprensorio Panarotta 2000 il 21 gennaio scorso. Bruno Paoli (nella foto) era un esperto sciatore ed è uscito in una zona a limitata pendenza. I cinque indagati devono rispondere dell’accusa di omicidio colposo.

Bruno Paoli 1

L’inchiesta, coordinata dalla Procura di Trento, è seguita dal Corpo forestale della Provincia che avrebbe nel registro degli indagati tecnici e responsabili di sicurezza e omologazione delle pista della skiarea. Sono in corso altri accertamenti del Corpo Forestale della Provincia per chiarire la sicurezza della pista dove Bruno Paoli ha perso la vita.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136