QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Orzinuovi: coltivava piante di marijuana, 31enne arrestato dai carabinieri

giovedì, 26 maggio 2016

Orzinuovi – I Carabinieri della Compagnia di Verolanuova hanno tratto in arresto un giovane italiano, M.B. 31enne da Orzinuovi con qualche precedente giudiziario e di polizia, perché coltivava in casa otto piantine di marijuana dell’altezza di circa 20-30 cm, 180 grammi circa di marijuana, 6 grammi di hashish.carabinieri serra

I Carabinieri, al termine di alcuni accertamenti preliminari, si sono presentati presso l’abitazione del ragazzo sita a Orzinuovi per effettuare una perquisizione domiciliare a seguito della quale hanno rinvenuto, oltre alla sostanza stupefacente anzidetta, anche un bilancino di precisione, un termometro digitale, alcuni flaconi di fertilizzanti, tutto finalizzato alla coltivazione domestica di marijuana, alla pesatura nonché al successivo confezionamento e cessione, probabilmente per arrotondare le proprie entrate derivanti dal solo assegno di disoccupazione.

Presentato l’arrestato il giorno successivo davanti al Tribunale di Brescia al processo per direttissima, il Giudice ha convalidato l’arresto e ha applicato la misura cautelare dell’obbligo di presentarsi in caserma più volte alla settimana in orario prestabilito (foto di repertorio).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136