Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Operazione “Arancia Meccanica”, i carabinieri di Cavalese e Trento arrestano banda di rapinatori

venerdì, 16 giugno 2017

Cavalese – Operazione “Arancia meccanica” dei carabinieri della Compagnia di Cavalese, in collaborazione con quelli di Trento. I militari hanno smantellato un’associazione a delinquere, finalizzata alla commissione di furti e rapine.carabinieri cavalese predazzo

In queste ultime ore i militari hanno concluso l’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP, su richiesta della Procura della Repubblica di Trento, per lo smantellamento di un sodalizio criminale specializzato al compimento di furti e rapine. L’intera operazione ha visto impegno oltre 50 carabinieri del Comando Provinciale di Trento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136