Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Ono San Pietro: precipita dalla Concarena, muore alpinista 41enne

sabato, 24 marzo 2018

Ono San Pietro - Francesco Rota Nodari, conosciuto nel mondo dell’alpinismo come «Franz», alpinista molto esperto, 41 anni, residente in provincia di Bergamo, ha perso la vita oggi sulla Concarena, in Valle Camonica. Con una compagna di cordata, anche lei alpinista esperta, stava scendendo dalla via conosciuta come “Via della felicità”, aperta di recente, in territorio di Ono San Pietro (Brescia). Per cause in corso di accertamento, l’uomo è scivolato per circa 200 metri. Il trauma della caduta non gli ha lasciato scampo.

La donna invece è rimasta in parete, per poi scendere in autonomia. L’allertamento da parte della Centrale operativa è giunto a metà mattinata. intorno alle 9:30. Impegnate le squadre territoriali della Stazione di Breno e di Media Valle della V Delegazione Bresciana.

In quota c’erano nebbia e nevischio ma poi l’elicottero è riuscito a raggiungere il posto dell’incidente, con l’equipe medica e i tecnici del CNSAS. La salma è stata recuperata e portata nella camera mortuaria dell’ospedale di Esine. La ricostruzione dell’incidente è affidato al Soccorso Alpino e carabinieri di Capo di Ponte (Brescia).



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136