Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Oneta, sasso colpisce alla testa operaio di Darfo. Ricoverato in gravi condizioni

giovedì, 14 gennaio 2016

Darfo Boario Terme – E’ ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo un operaio di 38 anni di Darfo colpito da sasso mentre era in parete a Oneta (Bergamo).

L’operaio specializzato in lavori su pareti rocciose, in forza alla ditta «Lcp funi Srl» di Esine (Brescia) è stato colpito alla testa da un frammento di roccia mentre stata posizionando una rete paramassi lungo una parete rocciosa a lato della strada provinciale 46 della Val del Riso. Pur con il caschetto, il 38enne è rimasto ferito e trasportato all’ospedale di Bergamo dove è ricoverato in prognosi riservata.autoambulanza 118 soccorso misericordia


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136