QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Omicidio Pergine/4 Prosegue la caccia a Marco Quarta, l’assassino di Carmela Morlino. Il caso finisce a “Chi l’ha visto?”

mercoledì, 18 marzo 2015

Trento – Proseguono le ricerche di Marco Quarta, l’immobiliarista ricercato per l’omicidio della moglie Carmela Morlino (nella foto sotto) avvenuto il 12 marzo a Pergine e il caso è arrivato nella serata di ieri alla trasmissione “Chi l’ha visto?”, che ha dato ampio servizio sul femminicidio avUccide la ex in Trentino: a Pergine i funerali di Carmela Morlinovenuto a Pergine una settimana fa.

Una cinquantina fra carabinieri, vigili del fuoco volontari, uomini del soccorso alpino con unità cinofile e forestali hanno effettuato verifiche nella zona di Zivignago, frazione di Pergine, dove è avvenuto l’omicidio. Gli investigatori non escludono  l’ipotesi che il fuggitivo possa trovarsi ancora in zona o che possa essersi tolto la vita.

Di certo c’è peraltro l’avvistamento dell’auto di Quarta, una Dacia Duster marrone (nella foto diffusa dai carabinieri del comando provinciale di Trento), l’altro giorno in provincia di Ravenna, anche se la foto della telecamera non consente di capire chi fosse alla guida dell’auto. Senza riscontri certi sono finora una serie di segnalazioni di Quarta da parte di cittadini, l’ultima quella di ieri di un titolare di un bar di Salerno arrivata alla redazione di ‘Chi l’ha visto”.

Il coDacia di Quartamando provinciale di Trento, oltre a diffondere le immagine di Marco Quarta, accusato dell’omicidio della moglie Carmela Morlino, 35 anni, e della sua vettura ha intensificato i controlli  nelle zone che l’immobiliarista era solito frequentare.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136