Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Offensiva contro le stragi del sabato sera: nel Bresciano ritirate otto patenti

lunedì, 17 febbraio 2014

Brescia – Controlli sulle strade nel fine settimana da parte della Polizia Stradale di Brescia, impregnata soprattutto all’esterno dei locali notturni in Valle Camonica, nella zona della valle Sabbia e Garda e vicino al casello autostradale di Rovato. Sono state impegnate tre  pattuglie, due del distaccamento di Darfo Boario e una di Salò.

402987_3135_big_2012-polizia-stradale-pattuglia-autostrada-1

L’offensiva contro le stragi del sabato sera ha portato al ritiro di otto patenti per guida in stato di ebbrezza, sei uomini e due donne, in età compresa tra i 20 e 29 anni. Complessivamente sono stati decurtati ben 85 punti dalle patenti. Nei guai – secondo i dati raccolti dalla Polstrada – anche  un neo patentato: oltre ad aver perso 5 punti della patente gli è stata inflitta una multa.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136