QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Odolo: guida alticcio, senza patente e provoca incidente. Autista rischia l’arresto

domenica, 22 dicembre 2013

Odolo – Alticcio al volante, provoca incidente e si scopre che è senza patente e priva di assicurazione. Ha dell’incredibile la storia di un’automobilista 40enne che venerdì notte ha provocato un incidente sulla statale del Caffaro e al test alcolemico, effettuato dalla polizia locale della Valle Sabbia, aveva un tasso pari a 2,6 g/litro.  Secondo quanto ricostruito dagli agenti di polizia locale e sulla base delle testimonianze, l’autista, 40enne di Agnosine, stava percorrendo la statale 237 , quando si è scontrato coPolizia localen un’altra vettura, condotta da un giovane di Brescia che procedeva in senso opposto. L’auto è andata distrutta, il 40enne è finito al Poliambulanza di Brescia, con ferite e contusioni su varie parti del corpo, mentre il giovane di Brescia è uscito illeso.

In attesa di concludere i rilievi gli agenti della Polizia locale Valle Sabbia hanno posto sotto sequestro l’auto del 40enne ed hanno accertato che la patente gli era stata revocata. Adesso rischia, oltre alla confisca e una multa salatissima, anche l’arresto da sei mesi a un anno. Tra l’altro l’auto era priva dell’assicurazione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136