QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Nomade ventenne aveva rubato gioielli a Bolzano, arrestata a Costa Volpino

mercoledì, 21 agosto 2013

Costa Volpino – I carabinieri hanno fermato nel paese del Sebino una nomade B.M. 20 anni, che il 3 agosto aveva rubato in una villa di Bolzano gioielli e un orologio Rolex per una valore di mezzo milione.

carabinieri manette

Sono subito scattate le indagini da parte del comando dei carabinieri sia in Trentino che in Lombardia. Le foto segnaletiche di un camper posteggiato vicino alla villa di Bolzano sono state diffuse sull’intero territorio nazionale e i militari di Costa Volpino hanno rintracciato la nomade che aveva rubato nella villa di Bolzano con un ragazzino di 12 anni. La donna, con numerosi precedenti, è in stato di fermo, il fascicolo è stato trasmesso per competenza alla Procura di Bolzano.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136