Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Nicola Galli, base jumper, si schianta contro le rocce e muore a Pietramurata

sabato, 1 aprile 2017

Trento – Nicola Galli, 37 anni, base jumper di Lucca è morto oggi mentre stava testando una nuova tuta alare. Era uno dei massimi esperti ed istruttori italiani. La tragedia si è verificata in mattinata sul monte Brento:  sono intervenuti gli uomini del Soccorso Alpino e l’elicottero del Nucleo provinciale per il recupero della salma.

Soccorso Alpino elicottero

Secondo quanto ricostruito, il 37enne toscano avrebbe avuto delle difficoltà nel manovrare l’apertura della vela, che non si è aperta e si è schiantato contro pareti zebrate di Pietramurata. Non ha trovato alcun paracadute a frenare la discesa. L’impatto sulle rocce è stato tremendo e fatale per Nicola Galli.I soccorritori hanno recuperato la salma, ora a disposizione dell’autorità giudiziaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136