QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Nepal, recuperati i corpi di Piazza e Mancinelli: continuano le ricerche per Benedetti e Pojer

venerdì, 1 maggio 2015

Kathmandu – I corpi di Oscar Piazza e Gigliola Mancinelli, rimasti uccisi a seguito del violentissimo terremoto che ha devastato il Nepal, sono stati recuperati e trasferiti a Kathmandu. Lo conferma Piergiorgio Rosati, pilota del nucleo elicotteri della Provincia autonoma di Trento che ha riferito stamani al Dipartimento della protezione civile l’avvenuto recupero delle due salme. Continuano nel frattempo le ricerche di Renzo Benedetti e Marco Pojer, gli altri due alpinisti trentini dispersi a seguito della stessa frana.

Sul versante della solidarietà, la Provincia ricorda che chi volesse offrire il proprio contributo con donazioni può utilizzare il conto corrente IBAN IT 12 S 02008 01820 000003774828 indicando come causale “Fondo Nepal”


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136