Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Nel Bresciano arrestato uomo che coltivava Cannabis Indica. Rinvenuta anche marijuana

giovedì, 25 settembre 2014

Cazzago San Martino – A compimento di un mirato servizio volto a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i militari della stazione carabinieri di Cologne, coadiuvati da quelli della stazione di Cazzago San Martino, traevano in arresto un uomo del 1954, perché sorpreso durante il pomeriggio all’interno del proprio appezzamento di terreno in Cazzago San Martino mentre curava una piccola piantagione di “Cannabis Indica” con un altezza variabile da un metro e mezzo a due metri e ottanta.piantagioni spaccio carabinieri  

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, i Carabinieri rinvenivano ancora settanta grammi di “Marijuana” essiccati e custoditi in due barattoli nascosti in un armadio della cucina.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136