QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Nel Bresciano aggredisce giardiniere col coltello: denunciato 21enne dai carabinieri

lunedì, 15 settembre 2014

Toscolano Maderno – Nella serata di ieri i militari del locale Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Salò, hanno denunciato in stato di libertà per i reati di lesioni personali aggravate, minaccia aggravata, porto abusivo di armi e violazione delle prescrizioni delle misure di prevenzione.  un uomo del 1993, residente a Toscolano Maderno (BS), già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio ed in materia di armi, e gravato dalla misura di prevenzione dell’avviso orale per anni tre.CARABINIERI LARGE

In particolare, a seguito di una segnalazione fatta da da alcuni residenti, i militari sono intervenuti in quella via Trento, ove poco prima il denunciato aveva minacciato ed aggredito con un coltello a serramanico un giardiniere del posto, un incensurato classe 1973, procurando allo stesso una lieve ferita da taglio al braccio sinistro, poi medicata dai sanitari del 118.

L’immediato intervento dei militari consentiva di intercettare l’autore dell’aggressione in una strada di quel comune e di rinvenire l’arma utilizzata dallo stesso. Gli accertamenti esperiti hanno consentito di ricondurre il movente dell’ aggressione a rivalità e gelosie tra i due coinvolti,  in particolare la parte offesa risulta convivere con la sorella del denunciato. L’arma veniva sequestrata.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136