QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Muore ciclista 68enne su un sentiero delle Alpi Ledrensi

domenica, 22 settembre 2013

Bocca Saval – Un incrocio in un punto stretto ed esposto del sentiero è risultato fatale per una ciclista, 68enne. La donna è morta precipitando per decine di metri in un dirupo sulle Alpi ledrensi, sul sentiero che porta a Bocca Saval, non lontano dal rifugio Nino Pernici.mtb

Ha perso l’equilibrio, secondo le prime ricostruzioni, per essersi esposta in modo eccessivo incrociando un’altra comitiva, di origine germanica, che stava percorrendo il sentiero nel verso esposto. Sul posto con l’elicottero e i medici che hanno constatato il decesso.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136