QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Montecampione: domato l’incendio a “La Splaza”, vigili del fuoco al lavoro per la bonifica della zona

lunedì, 9 novembre 2015

Montecampione – Domato l’incendio che nel pomeriggio e serata di ieri ha divorato quasi tre ettari di vegetazione in località “La Splaza” di Montecampione (Brescia). L’incendio – visto il periodo siccitoso – si è propagato velocemente e del pomeriggio di ieri sono giunti sul posto tre autobotti e cinque squadre dei Vigili del fuoco, del comando provinciale di Brescia, dei distaccamenti di Darfo, Breno e Lovere. Presenti anche i gruppi AIB della Protezione civile e Corpo forestale, in tutto una cinquantina di persone che hanno lavorato alacremente per domare il rogo.

Gli ultimi focolai sono stati spenti nella notte, mentre in mattinata i vigili del fuoco sono ancora all’opera per capire l’origine del rogo, probabilmente di origine dolosa. Secondo le prime ricostruzioni potrebbe essereVigili del Fuoco Breno stato un mozzicone di sigaretta abbandonato in modo imprudente che ha dato origine al rogo. L’invito che giunge dai vari distaccamenti dei vigili del fuoco della Valle Camonica, ma anche di altre aree e province è prestare la massima attenzione per l’elevato rischio di incendio visto il periodo. Finora la situazione è stata tenuta sotto controllo, Altri focolai si sono sviluppati in Val di Sole e in Val di Ledro a Biacesa sempre nelle ultime ore e sono state domate grazie all’intervento di Vigili del fuoco e Protezione civile. 

I vari gruppi di Protezione civile sono in allerta e ieri un’esercitazione con oltre 300 persone è stata effettuata a Borno, mentre altri gruppi sono pronti ad intervenire in caso di necessità.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136