Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Monte Finonchio, incendiati e danneggiati i ripetitori radiotelevisivi

mercoledì, 7 giugno 2017

Rovereto – Indagini in corso dopo l’attentato incendiario della scorsa notte che ha danneggiato i ripetitori radiotelevisivi installati sul monte Finonchio, territorio di Rovereto (Trento) e provocato black out in Vallelagarina. Secondo i primi accertamenti sarebbe stata cosparsa di liquido infiammabile la base dei tralicci e dato fuoco. Il rogo ha quindi distrutto il sistema di cablaggio. Ci sarebbe anche una scritta inneggiante agli anarchici. Sono in corso indagini da parte delle forze dell’ordine.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136