Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Monte Cristallo, valanga si stacca dalla vetta, alpinista ferito. Soccorso e ricoverato a Sondalo

domenica, 23 ottobre 2016

Stelvio  - Una slavina si è staccata oggi dal Monte Cristallo ed ha ferito un alpinista e altri tre sono rimasti illesi. Il distacco della valanga è avvenuto a circa 3400 metri di quota e due cordate che stavano salendo verso la cima sono stata travolte dalla massa di neve. L’alpinista ferito, un 29enne di Bolzano, ha riportato la frattura di un femore ed è stato trasportato in elicottero e ricoverato all’ospedale di Sondalo.

valanga soccorso alpino neve

I quattro alpinisti altoatesini – divisi in due cordate – stavano compiendo un’ascensione in quota e sono rimasti coinvolti nella slavina nel comprensorio dello Stelvio, sul lato Nord Est del monte Cristallo. I quattro, di età compresa tra i 27 e i 36 anni, erano impegnati in un’ascesa con ramponi e piccozze quando sono stati investiti dalla valanga. Sul posto sono giunti i soccorritori, l’elisoccorso del 118 di Sondrio che ha trasportato all’ospedale di Sondalo il giovane alpinista ferito, gli altri sono scesi da soli fino al punto di partenza del passo Stelvio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136