QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Monossido killer, due persone intossicate a Mori. Uno finisce in carcere

sabato, 30 novembre 2013

Mori – Con l’arrivo del freddo il monossido di carbonio diventa un pericolo. Nella notte due persone sono rimaste intossicate nei capannoni di un’azienda dismessa.autoambulanza 118 soccorso misericordia

La chiamata al 118 è arrivata poco dopo le 2 e sul posto sono giunti anche i carabinieri di Rovereto. Sono rimasti intossicati due extracomunitari, uno originario del Senegal, D.A. 29 anni e uno della Guinea, K.M., 24 anni. Dalle ricostruzioni dei militari è emerso che il 24enne era stato colpito da un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Rovereto. I due sono stati trattati in camera iperbarica e dimessi  poche ore dopo. Il 24enne della Guinea è stato poi rinchiuso nel carcere di Trento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136