QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Moldavo colpito da una coltellata all’addome, muore in ospedale

domenica, 23 giugno 2013

Trento – E’ morto all’ospedale Santa Chiara, dove era stato trasportato nella tarda sera, un giovane moldavo che aveva raggiunto alcuni amici a Dasindo,  frazione di Comano Terme. Il giovane, con regolare permesso di soggiorno, è stato colpito con un coltello all’addome ed è morto nella notte in ospedale. La comitiva era composta da otto persone, tutte tra i 20 e i 30 anni, e sette sono stati sentiti da carabinieri del comando provinciale di Trento che stanno ricostruendo cosa è accaduto a Dasindo. Da chiarire se la coltellata all’addome, fatale per il 23enne moldavo, sia partita accidentalmente o intenzionalmente. Le indagini proseguiranno anche nella giornata di domani, quando la Procura potrebbe emettere i primi avvisi di garanzia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136