QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Medico dell’ospedale di Iseo arrestato per violenza sessuale

giovedì, 28 novembre 2013

Iseo – Un caso nazionale con un medico cinquantenne dell’ospedale di Iseo finito in carcere per presunti abusi sessuali Il medico è molto conosciuto nel Sebino e anche in Valle Camonica e secondo l’ordinanza  del Gip sono tre le denunce presentate, una tra l’altro da una minorenne. L’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Brescia su richiesta del sostituto procuratore Eliana Dolce è stata notificata ieri dai carabinieri al medico, che ora è agli arresti domiciliari.esine

La vicenda nasce a cavallo tra le province di Brescia e Bergamo e la prima denuncia è scattata nella Bergamasca, poi sono stati effettuati approfondimenti anche a Iseo e l’altro ieri il Gip del tribunale di Brescia ha firmato l’ordinanza. Il medico – tramite i suoi legali – ha fatto sapere di essere estraneo ad ogni episodio contestato.

A poche ore dalla divulgazione della notizia dell’arresto di un medico del Pronto Soccorso di Iseo per abusi sessuali su delle pazienti, l’azienda ospedaliera Mellino Mellini di Chiari, attraverso un comunicato stampa ha reso noto di averlo sospeso dal servizio sanitario. Tre gli episodi denunciati da altrettante donne di 25, 44 e 16 anni. Per il pm Eliana Dolce, titolare dell’inchiesta, il medico bresciano di 57 anni avrebbe “effettuato abusi sulle pazienti”. Il medico avrebbe offerto un risarcimento alle tre vittime ma si è dichiarato innocente.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136