QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Manerbio: frode fiscale per 11 milioni, denunciate 5 persone

venerdì, 11 agosto 2017

Manerbio – Blitz delle Fiamme Gialle, accertata frode fiscale. I militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Manerbio (Brescia) hanno scoperto che in 5 anni una ditta ha nascosto al fisco oltre 11 milioni di euro, quindi sono stati denunciati il titolare e altre 4 persone per frode fiscale. Il raggiro avveniva attraverso fatture false e triangolazioni con società in Ungheria.

Le indagini condotte dai finanzieri hanno permesso di smascherare la frode fondata effettuata attraverso un giro complesso di interrelazioni commerciali.

guardia-finanza

Il sistema si avvaleva anche di una società ungherese, utilizzata sia per triangolare fittiziamente operazioni per monetizzare fatture false all’estero, con rientro di denaro contante, eludendo il controllo, L’operazione della Finanza si è conclusa con la denuncia del titolare dell’azienda e di altre quattro persone per occultamento della documentazione contabile, emissione  di fatture false per una frode fiscale di oltre 11 milioni di euro con I.V.A. non versata per circa 300 mila euro.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136