Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Lonato del Garda: Cipriano, in carcere per presunta violenza sessuale, si separa

martedì, 24 ottobre 2017

Lonato del Garda – Carmelo Cipriano, il maestro di karate in carcere per presunti abusi e violenze sessuali su minori, si è separato consensuale dalla moglie. Cipriano, proprietario di una palestra a Lonato del Garda (Brescia) è stato arrestato dai carabinieri a inizio ottobre e ora è rinchiuso nel carcere di Pavia, in attesa della decisione del tribunale del Riesame. Oggi è stato tradotto dal carcere di Pavia al tribunale per la firma della separazione consensuale dalla moglie.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136