QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Lavis, giallo sul ferimento di una ragazza fuori da un locale. Indagano i carabinieri

sabato, 12 novembre 2016

Lavis – Giallo sulle ferite riportate da una ragazza di 20 anni all’uscita di un locale di Lavis (Trento). I carabinieri stanno cercando di fare chiarezza sull’episodio, dove la ragazza ha riportato la frattura di una gamba.

Alle 3.10 della scorsa notte all’uscita dal bar Corona di Lavis, una giovane trentina è rimasta travolta da un automobilista che non si è fermato a soccorrerla. La giovane, che lavora nel locale, era uscita per tornare a casa, quando è stata investita. Subito soccorsa, è stata trasportata all’ospedale Santa Chiara di Trento, dove le hanno riscontrato la frattura a una gamba. Prognosi 40 giorni.

carabinieri-notte

La versione è al vaglio dei carabinieri del Comando Provinciale di Trento e della stazione di Lavis stanno infatti investigando a 360° sulle dichiarazioni raccolte all’ospedale Santa Chiara dalla ragazza e l’eventuale coinvolgimento di un uomo di 50 anni circa con cui avrebbe avuto poco prima all’interno del locale un’accesa discussione per futili motivi.

Determinanti risulteranno le testimonianza che verranno rese dai giovani che stavano trascorrendo la serata in compagnia della giovane e le immagini fornite dalle telecamere presenti nelle immediate vicinanze del locale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136