QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ladri di biciclette a Laives: i carabinieri denunciano tre giovani

venerdì, 18 dicembre 2015

Laives – Presi i ladri di biciclette. I carabinieri di Laives durante un pattugliamento del centro cittadino hanno notato un gruppo di tre giovani in bicicletta che, prima di accorgersi del passaggio dei militari, si stavano aggirando con fare sospetto nei pressi di alcune auto parcheggiate nel garage di un hotel della zona, osservandone attentamente il contenuto.

I carabinieri li hanno raggiunti, hanno avvertito la Centrale Operativa di Egna che ha inviato loro in supporto una pattuglia del Nucleo Radiomobile, e li hanno fermati.
Ai militari sono bastati pochi minuti per capire che i tre, di età compresa fra i 18 ed i 19 anni, avevano appena compiuto un furto. Le tre biciclette infatti erano state prese da un pCarabinieri - foto nuova10archeggio pubblico nei pressi della stazione ferroviaria.

A quel punto i Carabinieri hanno sequestrato le bici e perquisito i giovani, uno dei quali è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico.
Per questi motivi sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Bolzano per furto aggravato in concorso ed uno di loro anche per porto abusivo del coltello.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136