QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

La Polizia Stradale di Trento sequestra patente falsa: denunciato 51enne dello Sri Lanka

domenica, 6 agosto 2017

Trento – Personale della Polizia Stradale di Trento ha provveduto al controllo, presso l’uscita “A22” di Trento sud, di un’autovettura Ford Focus alla cui guida vi era un cittadino straniero, tale N.A.A. di anni 51 originario dello Sri Lanka ma domiciliato in Trento, conducente, accompagnato dalla moglie anch’ella di nazionalità straniera.

polizia-0Da un controllo, accurato, alla patente di guida gli operatori si sono accorti di alcune anomalie che hanno fatto dubitare circa la genuinità dello stesso. A seguito di ciò gli Agenti operanti hanno invitato il cittadino straniero a seguirli presso i vicini uffici di questa Polizia Stradale.

Nei locali della Sezione Polizia Stradale si procedeva ad una accurata analisi della patente di guida al termine della quale si aveva la conferma di quanto sospettato e solo a seguito di quanto accertato e dettagliatamente contestato N.A. ha ammesso di aver illecitamente acquistato la patente, al prezzo di euro 500, da un proprio connazionale circa 2 anni fa.

La patente in questione è stata sequestrata ed il soggetto denunciato alla locale Autorità Giudiziaria per i reati di cui agli artt. 477 e 482, 496 del codice penale: uso di patente falsificata e contestuale indicazione di false generalità a pubblico ufficiale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136