QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

La Polizia Stradale di Bolzano arresta trafficante internazionale. In auto aveva 6 chili di cocaina, valore un milione

martedì, 15 marzo 2016

Bolzano – Blitz antidroga della Polizia Stradale di Vipiteno (Bolzano), scoperta cocaina sull’auto per un valore di quasi un milione. L’uomo, di origine albanese, ha manifestato subito un certo nervosismo ed ai poliziotti non è sfuggito un particolare dell’auto: aveva alcuni rivestimenti interni non correttamente sistemati. È dunque scattato un controllo più approfondito, con l’intervento della squadra di polizia giudiziaria della Polstrada di Bolzano.

402987_3135_big_2012-polizia-stradale-pattuglia-autostrada-1

Nel veicolo, stipati all’interno di un’apertura ricavata nella parte centrale, erano stati nascosti cinque involucri di cellophane contenenti una sostanza che, da un esame effettuato dal Commissariato di Brennero, risultava essere cocaina.

Complessivamente lo stupefacente ritrovato ha un peso di quasi 6 chili, per un valore di oltre un milione di euro.

L’uomo è stato perquisito: addosso aveva banconote per un valore totale di 150 euro, due carte di credito, due carte bancomat e un telefono cellulare Samsung. Tutto è stato sottoposto a sequestro.

Il conducente della Opel è stato arrestato, mentre la figlia minore . che era con lui – è stata temporaneamente affidata ad una struttura protetta per minori di Bressanone in attesa dell’arrivo della madre dalla Germania. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare a chi fosse destinato il carico di droga.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136