QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

La polizia smantella giro di prostituzione, con escort straniere nel centro storico di Rovereto

sabato, 28 giugno 2014

Rovereto – Scoperto un giro di prostituzione nel centro storico di Rovereto. La polizia ha smantellato il giro nel centro storico di Rovereto. E’ questa l’ultima fase di una serie di indagini condotta dalle forze dell’ordine impegnate nella verifica di possibili reati legati al mondo del sesso a pagamento. Il blitz in cinque appartamenti della città, ma gli agenti non hanno ravvisato reati di sfruttamento, quindi  hanno adottato solo provvedimenti amministrativi e le cinque donne, tra i 25 e i 50 anni,  di cui tre sudamericane e due dell’Est Europa sono state allontanate dal territorio italiano. Sono in corso indagini della polizia per scoprire l’attività di sfruttamento e in tanti tremano. Le tariffe oscillavano tra i 50 e i 100 euro e comunque le prostitute godevano di un giro d’affari anche oltre la città.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136