QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

La Finanza passa al setaccio gli uffici del Consiglio regionale Trentino

mercoledì, 1 ottobre 2014

Trento – Altra perquisizione  della Finanza al Consiglio regionale sui “vitalizi d’oro”. In giornata una trentina di militari ha fatto una doppia visita al Consiglio regionale, una a Bolzano l’altra a Trento. Gli inquirenti, coordinati dal procuratore capo Giuseppe Amato e dal pm Carmine Russo, hanno setacciato corrispondenza, scambi di email per accertare l’attività e presunti illeciti del Consiglio regionale per indirizzare la gara d’appalto per l’affidamento dei vitalizi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136