QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Iseo: minorenne alla guida dell’auto si schianta contro un albero. Controlli della Polstrada e 6 patenti ritirate

domenica, 26 ottobre 2014

Iseo – Una bravata  del sabato sera poteva costare cara a un minorenne. Ha preso l’auto del padre e ha fatto un giro nel Bresciano, quando è arrivato in via Ninfea a Iseo è finito fuori strada in un testa coda ed ha centrato un albero. L’impatto è stato devastante e il 17enne alla guida è stato sbalzato all’esterno dell’abitacolo. Sul posto dell’incidente la scorsa notte, alle 23.11, è arrivata l’ambulanza del 118 e della Cri di Iseo,  gli agenti della Polizia Stradale di Iseo che hanno avuto una sorpresa: il ferito alla guida era un 17enne, residente nella località lacustre. Il ragazzo è stato trasportato all’ospedale di Iseo con l’ambulanza della Cri di Iseo dove è stato trattenuto per accertamenti. Le sue condizioni non sono gravi, e forse già domani sarà dimesso dall’ospedale. Oggi è stato sentito dagli agenti della Polizia locale di Iseo.

CONTROLLI DELLA POLSTRADA

Tre pattuglie impiegate, 90 veicoli e 100 persone controllate. La Polizia stradale di Brescia ha effettuato una serie di  controlli la scorsa notte, in particolare nelle località del  lago di Garda e Franciacorta per prevenire le stragi del sabato sera. I controlli stanno dando i loro risultati tanto è vero che sono sempre meno le persone che vengono pizzicate alla guida ubriache o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. La scorsa notte tra l’1 e le 7, tre pattuglie sono state impegnate nei controlli nei pressi di locali notturni o discoteche. Sono stati 90 i veicoli controllati dalle tre pattuglie al lavoro, 100 le persone. Sei di queste sono state trovate alla guida sotto l’effetto di alcolici. Per due di loro, a cui è stata ritirata la carta di circolazione, potrebbe scattare la sospensione della patente di guida fino a due anni, poiché il tasso alcolico superava di tre volte il limite consentito dalla legge. Ad essere trovati positivi all’alcool cinque uomini e una donna donna, tutti sotto i 30 anni.  Oltre al ritiro di patenti sono stati decurtati 60 punti dalle patenti per infrazioni al codice della strada.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136