QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Intervento in Val di Sella del Soccorso Alpino per recuperare escursionista 50enne

martedì, 24 giugno 2014

Val di Sella - Oggi pomeriggio l’Area operativa Valsugana Tesino del Soccorso alpino é intervenuta per prestare soccorso a un turista cinquantenne, in Val di Sella.foto (4)

Il turista stava camminando con il proprio cane quando, improvvisamente, l’animale è scivolato lungo una scarpata per 15 metri, fino al letto di un affluente secondario del torrente Sella, sotto la strada forestale che dalla Val di Sella porta a Barco di Levico. L’escursionista è riuscito a raggiungere il cane, ma a causa del terreno verticale e molto scivoloso non é riuscito più a risalire il pendio.

A quel punto il turista ha chiamato i soccorsi e il Soccorso alpino, di concerto con la Centrale operativa di Trentino emergenza, ha inviato sul posto una squadra di tecnici che con una calata di corde ha recuperato l’uomo e il cane.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136