Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Interventi del 118 a Ponte di Legno, Angolo, Marone, Iseo e Breno

venerdì, 10 agosto 2018

Ponte di Legno – Gran lavoro nella giornata odierna da parte della centrale operativa 118, chiamata a numerosi interventi fin dall’alba. Ad Angolo Terme (Brescia) sono stati soccorsi due ciclisti investiti sulla Sp 294 della Val di Scalve. Sul posto sono giunti un mezzo avanzato, l’elisoccorso da Brescia e un’ambulanza di base di Camunia Soccorso, oltre a carabinieri e polizia stradale, che hanno fatto i rilievi dell’incidente stradale. Una donna di 20 anni e un 49enne sono stati stabilizzati e trasportati agli Spedali Civili di Brescia e trattenuti per accertamenti.elisoccorso eliambulanza

Numerosi i soccorsi anche per malori, con interventi a Breno, Iseo e Ponte di Legno. A Passo Tonale una donna di 66 anni è stata colta da malore e sul posto è giunto l’elisoccorso, l’UCC di Esine e l’ambulanza degli “Amici” di Ponte di Legno. La donna è stata stabilizzata e trasportata all’ospedale di Esine.

Infine a Marone, in via Zanardelli, è stata soccorsa una donna di 42 anni e ricoverata agli Spedali Civili di Brescia. La donna è rimasta schiacciata sul posto di lavoro e accanto all’ambulanza di Anasma e mezzo avanzato di soccorso, c’erano i carabinieri di Chiari e i tecnici dell’Ats di Brescia, per effettuare i rilievi sulla dinamica dell’incidente. La donna non è in gravi condizioni.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136