QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Incidenti in mattinata: base jumper si schianta a Placche Zebrate, frontale a Spormaggiore

domenica, 27 luglio 2014

Monte Brento – Si è sfiorata la tragedia in mattinata sulla Parete Zebrata, conosciuta anche con il nome di “Placche Zebrate”, un grande settore di parete alla base del Monte Brento. Pochi istanti dopo le 10 un base jumper è caduto contro una parete: l’uomo, di nazionalità russa, è stato trasportato in condizioni di media gravità al Pronto Soccorso di Trento attraverso il tempestivo intervento dei mezzi sanitari. (Qui la descrizione dell’intervento del Soccorso alpino).autoambulanza 118 soccorso misericordia

A Pietramurata altro incidente di natura sportiva. Alle 9.15, un ragazzo 23enne è caduto riportando traumi nel corso di una gara di motocross. Sul posto, oltre al personale medico che ha trasportato il motociclista al Pronto Soccorso dell’ospedale Santa Chiara di Trento, anche vigili del fuoco e forze dell’ordine.

INCIDENTE STRADALE
Alle 11.20 invece grave incidente stradale a Spormaggiore: nello scontro frontale tra due auto sulla strada statale sono rimaste coinvolte quattro persone. Il bilancio è di altrettanti feriti: uno grave, uno lieve, due di media gravità. Sul posto mezzi sanitari, vigili del fuoco e polizia stradale, che è al lavoro per determinare responsabilità e dinamica di quanto accaduto. Nella notte altro grave incidente a Pieve.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136