QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Incidente mortale a Viel del Pan: escursionista 76enne scivola in un dirupo e perde la vita

lunedì, 7 settembre 2015

Passo Fedaia – Incidente mortale questo pomeriggio sul sentiero che da Viel del Pan conduce a Passo Fedaia, ai piedi della Marmolada. A perdere la vita un 76enne, per lui fatale la caduta in un dirupo.Elisoccorso Trentino 2

L’INCIDENTE MORTALE
Oggi pomeriggio, poco dopo le 14, si è verificato un grave incidente dove ha perso la vita un escursionista di Ravenna di 76 anni che è ruzzolato in un ripido pendio mentre percorreva il sentiero che da Viel del Pan conduce a Passo Fedaia, ai piedi della Marmolada.

Lo sfortunato turista si trovava in compagnia del figlio e di alcuni amici quando, all’improvviso, è caduto, ruzzolando per circa 200 metri nel sottostante costone della montagna. L’incidente è avvenuto a quota 2300 metri circa, in località Coi de Paussa.

Mentre il figlio e un amico del turista cercavano di portare i primi soccorsi, un gruppo di escursionisti tedeschi che transitavano in quel momento hanno subito dato l’allarme, telefonando al 118 alla Centrale unica operativa di Trentino emergenza, la quale, in accordo con l’Area operativa Trentino settentrionale del Soccorso alpino-Servizio provinciale trentino, ha inviato sul posto un elicottero dell’Aiut Alpine Dolomites, con a bordo il medico rianimatore e il tecnico di elisoccorso del Soccorso alpino.

Con una seconda rotazione, l’elicottero ha poi portato in quota i tecnici del Soccorso alpino della Zona operativa Fiemme Fassa, ma i soccorritori, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. La salma è stata così ricomposta e trasportata con l’elicottero a Canazei.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136