Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Incidente in mtb per un 29enne in Val dell’Alpe e infortunio sul Passo Zebrù: Soccorso alpino al lavoro

sabato, 13 agosto 2016

Vafurva – È intervenuta l’eliambulanza da Trento per soccorrere un ciclista di 29 anni, caduto con la mountain – bike oggi pomeriggio mentre si trovava con un amico nella zona della Val dell’Alpe. Il luogo dell’operazione è in territorio del comune di Valfurva, verso il Passo Gavia, a 2400 metri di altitudine. La chiamata di attivazione da parte della Centrale di Soreu è arrivata intorno alle 17:00. L’uomo ha riportato un trauma alla spalla. soccorso alpino cnsasA supporto sono intervenute le squadre territoriali della Stazione di Valfurva del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), VII Delegazione  Valtellina – Valchiavenna. I tecnici sono stati allertati anche in mattinata per un eventuale supporto per un intervento con l’eliambulanza, per un uomo che ha riportato un trauma nei pressi del Passo Zebrù.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136