QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Intossicacazione da monossido di carbonio a Isera sei persone in ospedale

mercoledì, 8 gennaio 2014

Trento – Dopo il grave incidente domestico di ier, nella notte un altro a Rovereto. Ieri l’incidente domestico poco dopo mezzogiorno. A seguito di un incidente domestico due persone sono rimaste intossicate a San Lazzaro. La chiamata alla centrale operativa del 118 dai vicini. ambulanza 3

I medici hanno trovato un ambiente domestico contaminato da monossido di carbonio e quindi da intossicazione per le due persone. Oltre ai medici erano presenti i vigili del fuoco. I due pazienti sono stati prima trasportati in ambulanza al Pronto Soccorso di Chiara e successivamente trasferiti all’iperbarica di Bolzano.

Altro incidente domestico nella notte a Isera con una famiglia rimasta intossicata da monossido per  il mal funzionamento  del riscaldamento riscaldamento: le sei persone,  apparentemente da lievi a medio-gravi, sono stati trasportati  all’ospedale di Rovereto. Sul posto ambulanza,vigili del fuoco e forze dell’ordine.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136