QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Incendio in Valgrigna, divorati dalle fiamme 20 ettari di pascoli. Avviata un’indagine

sabato, 17 dicembre 2016

Esine – Incendio in Valle Inferno, mobilitazione delle forze dell’ordine. In mattinata un velivolo in transito sulla Valle Camonica, appartenente al circolo Centro Volo Nord, ha notato un focolaio tra il Bivacco Bassi e la Malga Fop Cadì. Sono stati mobilitati i vigili del fuoco che  - con squadre antincendio della Protezione Civile – sono salite in quota. Inoltre sul posto sono stati inviati due elicotteri in servizio antincendio, che, dopo aver trasportato in quota i volontari antincendio Ana da Boario Terme, hanno iniziato le operazioni di spegnimento. Sono stati divorati dalle fiamme 20 ettari di pascoli d’alta quota.incendio bosco a Cevo

L’episodio è al vaglio della Forestale e viene considerato un atto di bracconaggio nella riserva della foresta demaniale della Valgrigna, con l’evidente intento di stanare la selvaggina reintrodotta negli anni, in particolare camosci, cervi e caprioli. Altri accertamenti saranno effettuati nelle prossime giornate.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136