QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Il sindaco di Gavardo Emanuele Vezzola inseguito e picchiato da un albanese

lunedì, 7 aprile 2014

Gavardo – Un’aggressione senza un perché. Sono in corso indagini per capire il moventedell’aggressione al primo cittadino di Gavardo, Emanuele Vezzola. Poco dopo le 17, nelle vicinanze del municipio il sindaco Vezzola è stato preso di mira da un giovane di origine albanese che l’ha prima percosso e poi colpito con un pugno.

Emanuele vezzola Gavardo

Emanuele Vezzola ha trovato rifugio nel vicino municipio. Il giovane ha inseguito il primo cittadino, rotto una vetrata con i pugni, poi gli agenti di polizia locale e i carabinieri sono intervenuti  e l’hanno arrestato. Sono in corso indagini per capire il movente del gesto. Esclusa per il momento la pista politica.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136