Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Il Corpo forestale scopre piantagione di canapa a Sant’Osvaldo

lunedì, 12 agosto 2019

Sant’Osvaldo – Piante di canapa a Sant’Osvaldo (Bolzano), operazione del Corpo forestale che ha scoperto una piantagione tra i boschi sopra le passeggiate di S. Osvaldo, a Bolzano.

Piantagione canapa Forestale - BolzanoLe piante sequestrate dal Corpo forestale provinciale nella foto credit USP

Grazie alla segnalazione di un cittadino, il Corpo forestale ha scoperto tra i boschi sopra le passeggiate di S. Osvaldo, a Bolzano, una coltivazione di 11 piante di canapa. Sul posto è stato identificato un ragazzo, successivamente denunciato al Tribunale dei minorenni del capoluogo, che durante una perquisizione è risultato essere anche in possesso di circa 4 grammi di hashish. La cannabis, prossima alla fioritura, era coltivate in una zona impervia e difficilmente individuabile da chi non avesse una profonda conoscenza del luogo. Le sostanze stupefacenti, per un valore stimato di 4-5.000 euro, sono state sequestrate dal Corpo forestale provinciale e messe a disposizione dell’Autorità giudiziaria.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136