QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Il campione di windsurf Alberto Menegatti muore a Tenerife. Lutto a Torbole e in Trentino

lunedì, 23 febbraio 2015

Torbole – Lutto nel mondo dello sport. Il campione di windsurf Alberto Menegatti, 29 anni, è stato trovato privo di vita nell’appartamento a Tenerife dove era ospite per gli allenamenti in vista della nuova stagione.

Il giovane, originario di Torbole, deteneva il titolo di vicecampione del mondo nella specialità funboard, e si stava allenando. La notizia della sua morte ha sorpreso amici e atleti del mondo dello sport del lago di Garda e numerose sono state le attestazioni di vicinanza e solidarietà ai familiari.

A chiarire le cause del decesso sarà l’autopsia disposta dall’autorità spagnola. All’origine potrebbe essere stato un malore. Il mondo dello sport perde uno dei suoi campioni nella specialità funboard.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136