QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Idroambulanza di Camunia Soccorso impegnata per salvare 26enne caduta in acqua a Marone

sabato, 25 giugno 2016

Marone – Intervento per la ricerca di una persona in acqua nel pomeriggio intorno alle 14.30 a Marone, zona gallerie. Impegnata l’idroambulanza di Camunia Soccorso. idroambulanzaSi è immerso il sub dell’equipe di Camunia Soccorso, Luca Pagani, che dopo dieci minuti ha portato in superficie la persona coinvolta, una 26enne. Immediatamente il presidente di Camunia Soccorso, Raffaello Colombo, e Chiara Valiante hanno iniziato le manovre di rianimazione cardiopolmonare a bordo dell’idroambulanza.

Supportati da un infermiere dell’ATS di Brescia hanno atteso l’arrivo della MSA di Sarnico, quindi la persona è stata ripresa e trasportata in eliambulanza, giunta al Punto di Primo Intervento di Montisola poco prima delle 17. soccorsSul posto la Guardia Costiera, i Carabinieri Sommozzatori, la Polizia Locale e l’ambulanza di Pisogne. Soddisfazione per l’equipaggio dell’idroambulanza che dopo due ore di intervento è tornata operativa per l’attività in occasione di The Floating Piers, l’opera di Christo sul lago.

La giovane – di origine romena –  è deceduta qualche ora dopo il suo arrivo in ospedale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136