QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Guardia di Finanza: in Valtellina operazione Trick Power 2

lunedì, 1 agosto 2016

Tirano – Nei giorni scorsi, i militari della Tenenza di Tirano hanno portato a termine una complessa attività di polizia tributaria e giudiziaria nei confronti di otto società operanti sull’intero territorio nazionale, che consentiva l’emersione di una maxi evasione, in campo I.V.A., nel settore dell’editoria. Le Fiamme Gialle, coordinate nell’articolata indagine dalla Procura della Repubblica di Milano, hanno accertato l’indebita immissione in commercio di giocattoli, avvalendosi delle agevolazioni previste nel settore editoriale, al fine di poter beneficiare del più favorevole regime impositivo previsto dall’art. 74, comma 1, lettera c), del D.P.R. 26 ottobre 1972, nr. 633 (aliquota al 4% anziché ordinaria). Le verifiche fiscali cui sono state sottoposte le aziende hanno consentito di ricostruire l’intera filiera di importazione, distribuzione e commercializzazione “fraudolenta” dei beni, nonché di constatare, in capo alle predette aziende, I.V.A. evasa per oltre 23 milioni di euro.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136