QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Grave incidente domestico: bimbo di Predazzo ustionato da minestra bollente

giovedì, 9 gennaio 2014

Trento – Incidente domestico a Predazzo, dove in serata un bimbo di 16 mesi è rimasto ustionato dalla minestra bollente. La vicenda è accaduta all’ora di cena a Predazzo. I genitori hanno immediatamente allertato il 118 e un’equipe è giunta a Predazzo  con l’elisoccorso atterrato a Cavalese e trasportato il bambino all’ospedale Santa Chiara di Trento. Le condizioni sono apparse critiche, con ustioni sull’80 per cento del corpo. La prognosi è comunque meno pesante di quanto si pensasse in un primo momento, il bamelicottero notturnobino è stato trasportato in  tarda serata al reparto grandi ustionati di Verona dove è stato dichiarato fuori pericolo. Il piccolo è ricoverato nel reparto di chirurgia pediatrica ed è seguito da specialisti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136