QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Furto e danneggiamenti agli arredi alla Pro loco di Cevo. Indagano i carabinieri

martedì, 3 settembre 2013

Cevo – I ladri non hanno proprio cuore. Nella notte hanno visitato la sede della Pro loco di Cevo in Valsaviore. I malviventi hanno fatto irruzione dall’ingresso principale, dove è stato forzato il portone, prelevando i soldi dal cassetto della scrivania e danneggiato gli arredamenti e le sedie. La scoperta è stata fatta stamani e immediatamente il presidente Roncadelledella Pro loco di Valsaviore, Lorenzo Ramponi, ha presentato denuncia ai carabinieri.

I responsabili della Pro loco si sono ritrovati in tarda mattinata per una ricognizione e valutare i danni subiti. Molto probabilmente i ladri hanno fatto visita al termine delle numerose manifestazioni dell’ultimo mese, che hanno portato soldi nelle casse della Pro loco. Quindi potrebbero essere delle persone a conoscenza anche dell’attività svolta durante l’estate e non professionisti dei furti. Infatti i carabinieri hanno avviato le indagini e un aiuto potrebbe arrivare dalle telecamere situate nell’istituto di credito posto in via Roma dove è avvenuto il furto la scorsa notte.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136