QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Furto di rame, i carabinieri arrestano l’Arsenio Lupin

lunedì, 21 ottobre 2013

Gardone – Arrestato per furto aggravato. A Cazzago San Martino, la pattuglia della locale stazione carabinieri e della compagnia di Gardone , traeva in arresto un giovane  D.V., 27 enne, residente a Coccaglio responsabile di furto aggravato ai danni dell’azienda “Ex Dynamic” con sede in quella via Caduti del Lavoro.

carabinieri furto

Lo stesso veniva notato dai militari mentre da una stradina pedonale trasportava dei cavi in rame asportati dal quadro elettrico della predetta azienda che a sua volta caricava su un’autovettura Lancia Y lasciata parcheggiata con lo sportellone posteriore aperto e con il motore acceso, pronta per la fuga. Il giovane alla vista dei militari si dava precipitosamente alla fuga a piedi venendo prontamente inseguito dai carabinieri i quali riuscivano a bloccarlo traendolo in arresto. Sull’autovettura i militari rinvenivano oltre ad altro rame anche del materiale in ottone. Complessivamente venivano rinvenuti 150 chili di materiale in rame e 20 chili di ottone che verrà restituito al curatore fallimentare dell’azienda. Sarà processato oggi con rito direttissimo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136