QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Furto di rame e ricettazione in Trentino, i carabinieri arrestano una persona e ne denunciano altre tre

venerdì, 7 febbraio 2014

Riva del Garda – Blitz dei carabinieri che hanno arrestato con l’accusa di ricettazione un 40enne residente nella località gardesana. I militari hanno fermato Salvatore Terminiello, di Riva del Garda, finito poi ai domiciliari. Le indagini dei carabinieri  hanno portato a lui e ad altre tre persone per un furto avvenuto in un magazzino di Riva del Garda dove venne rubata una tonnellata di rame. Oltre a Salvatore Terminiello, sono stati denunciati dai carabinieri, sempre per furto e ricettazione, R.F., originario delle Sicilia e residente a Riva, e due già conosciuti alle forze dell’ordine, C.K. e C.A. Durante le perquisizioni sono stati ritrovati materiali da cantiere e rame già preparata per essere immesso sul mercato.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136