QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Furto alla comunità di recupero di Morbegno: due denunciati

lunedì, 8 dicembre 2014

Morbegno – Nella nottata dello scorso 30 novembre, da una comunità terapeutica per il recupero dei tossicodipendenti, sita a Morbegno (SO), erano spariti alcuni flaconi di metadone, confezioni di psicofarmaci, stecche di sigarette e la somma contante di euro 1.900, oltre al furgone Fiat Doblò, sempre di proprietà della struttura, con il quale i ladri si erano subito allontanati, facendo perdere le loro tracce. La contemporanea assenza di due ospiti della stessa comunità, prontamente segnalata dai responsabili della struttura, che avevano sporto denuncia presso la Stazione Carabinieri di Morbegno, ha indirizzato i sospetti nei loro confronti.CARABINIERI LARGE

Le indagini immediatamente avviate da quel Comando, anche con la collaborazione dei colleghi di Como, Lecco e Sondrio, hanno permesso ai militari dell’Arma, nel giro di alcuni giorni, di rintracciare entrambi i presunti autori del furto: B.M. classe 1977 è stato fermato a Sondrio e trovato in possesso di parte della refurtiva, mentre F.G. classe 1991 è stato rintracciato a Como. Anche sulla sua persona è stata rinvenuta parte della refurtiva e le chiavi del furgone che, invece, è stato ritrovato, abbandonato e con la restante refurtiva all’interno, a Olgiate Comasco (CO). Entrambi, quindi, a conclusione indagini, sono stati deferiti alla Procura della Repubblica per furto aggravato in concorso.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136