QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Furto aggravato: 37enne arrestato a Trento dalla Polizia

mercoledì, 28 giugno 2017

Trento – Nella giornata di ieri 27 giugno, in piazza Dante, personale del Reparto Prevenzione Crimine “Veneto” ha arrestato in flagranza di reato per furto aggravato S.E., italiano 37enne con precedenti per di polizia. Lo stesso veniva notato armeggiare su di una bicicletta e prontamente bloccato all’atto di fuggir via in sella ad essa. Sottoposto a perquisizione, S.E. veniva inoltre trovato in possesso di strumenti atti allo scasso. Condotto in questura per gli adempimenti del caso, veniva quindi tratto in arresto e giudicato per direttissima.

Sempre nell’ambito dei controlli effettuati in Piazza Dante, gli operatori del Reparto Prevenzione Crimine “Lombardia” procedeva all’identificazione di L.S., classe 1983, in possesso di documento croato. Dagli accertamenti esperiti si poteva evincere che sulla donna gravava un ordine di carcerazione per complessivi anni 15 di reclusione, scaturenti dal cumulo di condanne per numerosi furti di cui si era resa autrice in varie zone di Italia.

Prosegue, pertanto, l’attività di controllo e pattugliamento in Piazza Dante da parte dei rinforzi voluti in città dal Questore Massimo D’Ambrosio, col chiaro intento di far avvertire, in maniera costante, la presenza e l’impegno della Polizia di Stato in una zona della città che richiede particolare attenzione, al fine di assicurarne e migliorarne la vivibilità.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136